Gli articoli della vergogna…

Tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Civitella Roveto , hanno manifestato per la salvaguardia dell’ambiente e della Terra sotto lo slogan “SALVIAMO LE NOSTRE STAGIONI”. L’appuntamento venerdì in piazza Gran Sasso a Civitella Roveto, 29 marzo 2019. La nostra scuola ha partecipato con un servizio del Tg smile “Gli articoli della vergogna” e con un importante cartellone sulle fasce climatiche, che a causa dell’inquinamento sono compromesse, come tutto l’ecosistema.
Un momento importante dove i “piccoli” hanno dato ai “grandi” una importante lezione di vita, d’altronde il futuro è dei giovani anche se è nelle mani degli adulti!

Ecco gli articoli letti e commentati in classe…


Discarica Everest, la Cina chiude l’accesso ai turisti: “Troppa spazzatura”Q


Quei nostri rifiuti elettronici che riempiono le pattumiere del mondo


Greenpeace e l’organizzazione non governativa Basel Action Network hanno tracciato con il Gps  314 apparecchiature elettroniche a fine vita, anche in Italia. Per scoprire che dai 10 paesi europei sono arrivate in nazioni africane e asiatiche. Ecco come funziona lo smaltimento illegale

Rifiuti, scoperto grazie a un drone uno sversamento illegale

Plastica, calcinacci, ferro ed elettrodomestici: discarica abusiva scopera sull’Aurelia a Roma

https://www.lastampa.it/common/img/lastampatop2.gif

La plastica che uccide il mare

Ogni anno otto milioni di tonnellate di plastica sostano indisturbati nei fondali degli oceani. L’accumulo ha creato una nuova nicchia ecologica che gli scienziati chiamano “plastisfera”

Terra dei fuochi:

la Campania brucia ancora. Cosa possiamo fare?

Terra dei fuochi“Terra dei fuochi” è ormai l’espressione più incisiva e preoccupante che descrive lo stato della Campania.

Riconosciuto finalmente vittima del dovere Michele Liguori, il vigile della Terra dei Fuochi

 “Un angelo moderno che lottava contro il male”, lo ha definito il vescovo di Acerra nell’omelia pronunciata ai funerali. “Un servitore delle istituzioni”, lo ha chiamato il Capo dello Stato. Sì, Michele serviva le istituzioni, le stesse che per anni in Campania sono state complici della camorra della monnezza.

Filippine, cetaceo trovato morto con 40 chili di plastica nello stomaco

 

La carcassa di un giovane zifio è stata recuperata nel Golfo di Davao: un’enorme quantità di sacchetti di plastica gli aveva impedito di mangiare e idratarsi, finendo per ucciderlo

Ogni anno nel mondo almeno 6 milioni di morti premature per inquinamento

Un rapporto delle Nazioni Unite raccoglie in un unico volume tutti i pericoli che corre il Pianeta: dallo smog alle diseguaglianze, dalla perdita di suolo fertile al clima. E avverte: “Cambiare è possibile, basta volerlo”

di Laura Parker

Il 91% dei rifiuti in plastica prodotti fino al 2015 non è stato riciclato

Negli ultimi decenni abbiamo prodotto miliardi di tonnellate di plastica e la maggior parte si è trasformata in immondizia, spesso subito dopo l’uso. La prima analisi globale a fornire cifre sul fenomeno

di Laura Parker

URoma, la nube dell’incendio al Tmb visibile da tutta la città

  • Da Ponte Vittorio Emanuele 

Non solo a Roma Nord: la nube del rogo che sta divampando dalle 4.30 del mattino in uno dei capannoni dell’impianto di trattamento rifiuti di via Salaria è visibile dalla stazione Termini, a piazza Venezia e anche dai quartieri del quadrante sud come Garbatella e Montagnola.

Inquinamento atmosferico: Onu, “killer silenzioso che provoca 7 milioni di vittime l’anno”

T

Immagine correlata
Immagine correlata