Una giornata particolare

Quella sera  sulla collina la luna brillava nel cielo e nella fattoria non si sentiva neanche un rumore, solo il ticchettio dei secondi dell’orologio che scandiva le 2:00. Sul davanzale della cucina la signora Tazzina e il signor Tazzino stavano mangiando del formaggio, pane con  olio extra vergine d’oliva e sorseggiavano del latte. Ad un tratto  però il bicchiere cadde e fece svegliare il proprietario della fattoria che andò subito a controllare ma non c’era nessuno. Tornò  a dormire ma non prendeva sonno. Andò nella dispensa prese una bottiglia vuota e andò a riempirla di latte. Dopo di aver finito di riempire la bottiglia versò il latte nel bicchiere, aggiunse  lo zucchero e lo addobbò con il suo fiore preferito.