IL RISCHIO FA IL PERICOLO

Il rischio fa il pericolo è la frase che mi è rimasta impressa nella mente dall’ incontro avuto con i volontari della Croce Verde. Volete che vi racconti cosa è successo? Ok, iniziamo! Mentre facevamo lezione, a scuola, sono arrivati i volontari della Croce Verde. Ci siamo presentati e subito i volontari ci hanno spiegato alcuni fenomeni naturali  come  il terremoto, le eruzioni, gli tsunami… Ci hanno detto che il rischio fa il pericolo e poi ci hanno fatto vedere un mappamondo da loro realizzato e ci hanno spiegato come si genera il terremoto: la placca asiatica e quella africana si incontrano facendo muovere la crosta terrestre. Dopodiché siamo passati alle eruzioni vulcaniche. I volontari ci hanno spiegato che i vulcani  sono montagne bucate e che nel nucleo gira una sostanza calda che va in alto, si appesantisce, diventa fredda si avvicina al nucleo e così via. Con la fantasia siamo andati a Catania e a Napoli dove si trovano due vulcani : l’ Etna e il Vesuvio. L’ Etna ogni tanto butta fuori un po’ di lava ma il Vesuvio, che fuma soltanto, ha il rischio di un’ eruzione più forte perchè il magma si accumula e fuoriesce tutto insieme. A questi due argomenti si sono associate molte nostre domande seguite da risposte interessanti. Cosa potrei aggiungere? A sì! Croce Verde ci vediamo presto!