INVERNO!!!

È inverno.
Il sole non scalda più
e la luce non regna più.
La giornata è da scaldare,
si raccoglie legna da bruciare.
Fuori non si sentono più gli schiamazzi dei bambini,
leggono libri vicino ai camini.
Le stelle e la luna brillano di più,
pronte ad essere ammirare con il naso all’insù.
Nell’aria si sente il profumo del freddo
e di uscire no..! Mi arrendo.
I fiocchi di neve giocando coprono le siepi
e tutto il paese sembra un presepe.
Anche se non posso uscire più,
di una cosa sono felice,
perché in inverno nasce un bambino di
nome GESÙ.