MITO:IL VULCANO D

In origine viveva sulla Terra una grande montagna sempre sola , silenziosa e burbera.

Intorno a lei non c’ era niente, solo freddo e buio.

Al suo interno vivevano degli strani omini che per cucinare o riscaldarsi accendevano sempre il fuoco. Allora infastidita da tutto ciò, la montagna cominciò a sbuffare il fumo fino a quando, la crosta della terra si ruppe e la montagna buttò fuori  il fuoco che ogni giorno gli uomini lasciavano acceso.

Da quel giorno la montagna, ogni volta che si arrabbiava con gli strani omini, faceva uscire  lava bollente e fu così che naque il vulcano