I TRE SUPERBI E IL CAMMELLO


C’erano una volta un leone, una giraffa e una scimmia  che si vantavano perchè si sapevano reggere a due zampe, saltare nei cerchi infuocati e saltare da un albero all’altro . Un giorno arrivò un cammello che pur essendo più bravo di loro non si vantava. Mentre stavano  facendo allenamento , un cane, che li stava guardando decise di fare un concorso per chi fosse il più bravo.

Il giorno del concorso i quattro animali si presentarono davanti al giudice che era un gatto: la giraffa si teneva a due zampe, il leone saltava nei cerchi infuocati, la scimmia saltava da un albero all’altro e il cammello inaspettatamente prese il microfono e cominciò a cantare . Aveva una voce bellissima, allora il giudice decise di premiare lui sia per la su bravura sia perchè  era l’ unico che non si vantava.  L’umiltà è una grande ricchezza!