DOPO TANTE FERMATE

Mentre eravamo immersi nella natura delle gole del Sagittario, non abbiamo potuto fare a meno di fermarci davanti ad un azzurrissimo, limpidissimo e bellissimo lago che costeggiava la nostra strada, “click click” qualche foto e si può andare.

Appena arrivati al lago di Scanno, abbiamo affittato un pedalò: che meraviglia lasciarsi dondolare dalle calme onde di uno stupendo lago.

Quando ci stavamo incamminando verso una montagna, ho avuto l’occasione unica di fotografare una piccola e dolcissima papera. “Wow!” Esclamo quando vedo lo spettacolo che si godeva dall’altezza del monte, gli alberi sembravano incastonati nell’acqua.

Scesi dalla montagna siamo andati ad un fantastico parco giochi dove io e mio fratello abbiamo provato tutti i giochi e, dopo tanto divertimento, siamo andati al paese di Scanno.

Qui abbiamo visto moltissime statue e bellissime chiese. Pensate che sia tutto finito qui? No, dopo tante fermate…..

vi presento i miei amici daini che abbiamo conosciuto in un’area del “Parco Nazionale D’Abruzzo” gli abbiamo dato da mangiare e siamo tornati a casa.

Ma che giornata è questa? La Pasquetta migliore che potessi desiderare!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*