UNA GIORNATA INTERESSANTE

Oggi 19 marzo andremo alla segen per conoscere Nicola Lanzolla. Alle 10:15 dobbiamo partire per andare verso Civitella Roveto….A scuola la maestra prima di andare di fa  vedere un video di Paola Cortellesi sul bullismo” Sono Giancarlo Catino e credo nella amicizia” dice il ragazzo mentre racconta la sua storia….dopo tanti anni e tanti atti di  bullismo fino alle superiori, prende coraggio, punta  il dito contro il bullo più cattivo  e lo abbraccia….ha vinto lui!

Puntuali alle 1015 arriviamo e ci accomodiamo al primo posto;  Nicola, esperto di rete,  ci parla  del cyber bullismo cioè bullismo attraverso il computer, i cellulari e social.

Ci spiega  tante cose anche sul futuro facendoci riflettere sul fatto che nel mondo di oggi non si può più vivere senza la rete, ci informa  però anche  dei rischi. In particolare ci fa riflettere sui  social network, e ci spiega che per mettere un video su  youtube oppure una foto sui social, devi essere autorizzato, perchè altrimenti non rispetti la privacy delle persone e puoi essere denunciato: tutto quello che si pubblica rimane salvato per 10 anni, quindi il giudice ci può in questo arco di tempo condannare, anche se lo abbiamo cancellato.  Ci ha fatto vedere poi  due video, in particolare mi è rimasto impresso quello di  una ragazza che  chatta con un ragazzo senxa conoscerlo. Poi lui le chiede di uscire, lei accetta ma luiè molto diverso da quello che aveva scritto e da come la ragazza se l’era immagginato…. la aggredisce ma per fortuna  lei riesce a scappare. Appena  finito l’ incontro, con la nostra redazione del TG SMILE  gli abbiamo fatto delle domande, alle quali ha risposto facendoci capire come riconoscere le vittime di bullismo.  E’ STATA PROPRIO UNA GIORNATA INTERESSANTE !

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*