Un carnevale speciale… con l’autore Stefano Bordiglioni

Oggi è un carnevale speciale
perché Stefano Bordiglioni andiamo ad incontrare ,
il pullman sta per arrivare
e noi in questo momento stiamo a pensare.
Gli mostreremo la nostra felicità
e gli faremo domande a volontà,
lui con la sua chitarra si siederà
e una storia ci canterà.
Il giro dl mondo in 28 e-mail abbiamo letto
è davvero un libro perfetto,
ci sono anche delle parolacce
ma sono come focacce.
Ci ha fatto ridere scherzare
e oggi a lui lo andiamo a raccontare,
rideremo a crepapelle
e gusteremo deliziose frittelle .
Questo è un carnevale da incorniciare
in una sola parola speciale.
Siamo arrivati al teatro comunale
è stato un viaggio davvero speciale,
tante canzoni Bordiglioni ci ha cantato
e le sue esperienze ci ha raccontato.
Tutti i personaggi dei suoi libri ci ha svelato
e tante belle canzoni ci ha intonato
con la sua chitarra e la sua voce intonata
ci ha fatto fare una bella risata.
Oltre il maestro ha fatto anche il muratore
ma ora fa lo scrittore,
lui di bambini se ne intende
e per questo canta sempre.
Rime , canzoni alle maestre ha cantato
ed il pubblico è rimasto incantato ,
ciao Stefano Bordiglioni
ti lanciamo tanti bacioni.