SEMPRE PRONTI…

Che sorpresa! La maestra entra in classe e ci dice: – Oggi a scuola verranno i volontari della Croce verde per il nostro progetto”A scuola di Sicurezza”, che abbiamo iniziato l’ anno scorso.
Entusiasti, cominciamo ad appendere i nostri cartelloni con le regole per l’emergenza. Arrivano i volontari di Magliano dei Marsi e Civitella Roveto. Si presentano e iniziano a spiegare il loro lavoro. Ci dicono che sono sempre pronti ad aiutare le persone in difficoltà o che non stanno bene, con le loro ambulanze arrivano a soccorrerci in caso di terremoti, alluvioni e ecc… In Italia, purtroppo, succedono spesso i terremoti e la nostra regione, l’Abruzzo, è proprio una zona sismica ad alto rischio. Nel mondo invece, alcune zone più colpite sono quelle del Messico e del Giappone. Il terremoto lì, ha raggiunto anche l’11° della scala Mercalli. Un’ altra catastrofe che spesso colpisce queste zone è lo Tsunami, scatenato dalla furia del mare, che inonda e distrugge intere città.
Una cosa nuova che ci hanno spiegato è quella di come un vulcano può provocare tanti danni se improvvisamente si sveglia. In Italia abbiamo due vulcani ancora in attività: l’Etna, in Sicilia, che fuma continuamente e lascia uscire lava ai suoi piedi e il Vesuvio, a Napoli, che fuma invece più raramente. Ci hanno detto che ci sono molti sismologi che studiano questi fenomeni.
Infine ci hanno ricordato che in caso di qualunque catastrofe, dobbiamo cercare sempre di rimanere calmi, ricordare e rispettare le regole che ci hanno insegnato. 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*