Sogni…

C’erano uomini, donne e bambini
che sognavano fiori nei loro giardini,
i giardini che però hanno trovato
erano cinti da ferro spinato,
invece dei fiori colorati
trovarono solo tanto soldati.
Loro sognavano una vita d’amore
ma trovarono solo tanto orrore,
sognavano un cielo con un sole splendente
ma trovarono fumo e camera ardente,
uno sterminio di gente innocente
causato dalla follia di una sola mente.
Spero che il ricordo di questa brutta storia
resti impressa nella memoria,
e che tutta questa brutalità
non si ripeti più nella storia dell’umanità.