SIAMO TUTTI UGUALI

Nel giorno della Shaoh ,

il cuore va di qua e di là

donne uomini e bambini tutti in fila

verso la fine della vita ,

un intero popolo sterminato

senza che nessuno ha fatto un fiato ,

ricordiamo questo giorno affinchè tutto il mondo

ricordi quel terrore

che i sopravvissuti ricordano per tutta la vita

con l’ anima ferita.

ALESSIO